Tot. visite contenuti : 459827

ROL GENITORI

Banner

ATTIVITA' E PROGETTI

Banner

PNSD

Banner

ROMA CAPITALE NEWS

Banner

RETE SCUOLEINSIEME

Banner

IL PORTALE DEGLI ITALIANI

Banner

COMUNITA' SCOLASTICA

Banner
AREA RISERVATA

ACCESSO INFANZIA E ATA

Banner

SIELE

Banner

INTERSCAMBIO

Banner

LA SFINGE SCIENTIFICA

Banner

eTWINNING

Banner

L'ISOLA CHE NON C'E'

Banner
CLASSI VIRTUALI



Disturbi specifici dell'apprendimento

NOVITÀ 2013


Seminario per famiglie, insegnanti, assistenti sociali,

psicologi, educatori ed operatori sociali


DISLESSIA, DISORTOGRAFIA, DISGRAFIA, DISCALCULIA

Come diventare uno studente di successo

Scuola media


SCARICA LA LOCANDINA

separatore_mobile

SOFTWARE DI LETTURA GRATUITI

separatore_mobile

PROSSIMI APPUNTAMENTI


Medi@tando (Rimini, 10-11 gennaio 2013)


DSA - BES. Le nuove opportunità con le nuove tecnologie

(Roma, 16 gennaio 2013)


Verso una Scuola Open (Trento, 17-18 gennaio 2013)

La qualità della diagnosi nei disturbi specifici di Apprendimento
(Novara, 18 gennaio 2013)


LE DISLESSIE. Il ruolo della scuola nella complessità

degli apprendimenti

(Roma, 19 gennaio 2013)


-Conferenza e presentazione del libro: Costruire il Piano

Didattico Personalizzato

(Roma, 25 gennaio 2013))


Bett 2013 Powering Learning (London, 30 Jan-2 Feb 2013)


La scuola nell'era digitale. Insegnare e educare tra smartphone e tablet

(Trento, 1-2 marzo 2013)

 

PER INFO

separatore_mobile

NOTIZIE PER I GENITORI

 

E' possibile scaricare gratuitamente la guida per genitori sui DSA,

edita dall'Associazione Italiana Dislessia


SCARICA LA GUIDA

separatore_mobile

NUOVO CALENDARIO PER LA FORMAZIONE ERICKSON


CONSULTA L'ELENCO DEI CORSI

separatore_mobile

NOTIZIE PER I GENITORI

USA. UN NUOVO FONT AIUTA I DISLESSICI CON TABLET E CELLULARI

separatore_mobile

FORMAZIONE DOCENTI SUI DSA

A.S. 2012 - 13


L'AID in collaborazione con l'ANSAS

ha predisposto un ambiente di formazione on-line

per i Docenti delle Scuole di ogni ordine e grado

sul tema in oggetto,

come strumento che permetta di individuare precocemente

gli alunni in difficoltà e di fornire un assessment valutativo

per i casi con difficoltà persistenti.


Per partecipare a tale formazione è necessaria l'iscrizione.

MAGGIORI INFORMAZIONI

separatore_mobile

LIBRI IN FORMATO DIGITALE PER DSA


Da metà giugno è possibile richiedere

i libri di testo in formato digitale

che, con l'aiuto del computer.

possono facilitare i ragazzi con DSA nello studio


PER ULTERIORI INFORMAZIONI

separatore_mobile

APPROFONDIMENTI SUL TEMA DEI DSA


E' possibile accedere tramite il link proposto

ad una eccezionale ricerca chiara e completa

sugli ausilii per i DSA svolta dal prof. Balocco


VAI AL SITO

separatore_mobile

INSEGNAMENTO/ APPRENDIMENTO

DELLE LINGUE STRANIERE E DSA

 

LEGGI IL DOCUMENTO

separatore_mobile

DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

Con l'approvazione della legge 170/2010 i DSA diventano competenza esclusiva
del docente curriculare, in particolare con il nuovo anno scolastico il DS
dovra' individuare gli studenti certificati e i singoli docenti dovranno
elaborare il proprio Piano Didattico Personalizzato.

Con il termine Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA) ci si riferisce
alle difficoltà specifiche nella lettura (dislessia), nella scrittura
(disgrafia e disortografia) e nel calcolo (discalculia). Non rientrano tra i
casi DSA gli studenti i cui problemi di rendimento scolastico derivano da
altri fattori, come deficit cognitivi, minorazioni sensoriali, ecc.

La Legge 8 ottobre 2010, nº 170 riconosce la dislessia, la disgrafia, la
disortografia e la discalculia quali disturbi specifici di apprendimento,
denominati "DSA
".

Il diritto allo studio degli alunni con DSA è garantito mediante molteplici
iniziative promosse dal MIUR e attraverso la realizzazione di percorsi
individualizzati nell'ambito scolastico.

Per i DSA le tecnologie informatiche possono essere d'aiuto, in particolare
come strumenti compensativi in grado cioe' di ridurre gli effetti del
disturbo consentendo allo studente di conseguire, in modo diverso, risultati
il più possibile analoghi a quelli dei compagni.

Per esempio, con il computer l'alunno disgrafico riesce a produrre un testo
non solo leggibile, per se stesso e per gli altri, ma anche di ottima
qualità grafica, con effetti positivi anche riguardo autostima e
motivazione. Un aiuto considerevole viene dall'uso del correttore
ortografico e della sintesi vocale, ma anche dall'adozione di libri di testo
in formato alternativo.

Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento
LEGGE 8 ottobre 2010 , n. 170 - Gazzetta Ufficiale N. 244 del 18 Ottobre
2010

separatore_mobile


Disposizioni attuative della Legge 8 ottobre 2010, Nuove norme in materia di

disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico

SCARICA IL DECRETO (D.M. 12 luglio 2011)

separatore_mobile

Linee guida per il diritto allo studio degli alunni e degli studenti con
disturbi specifici di apprendimento


SCARICA LE LINEE GUIDA

separatore_mobile


RISORSE WEB DI RIFERIMENTO


Associazione Italiana Dislessia (http://www.aiditalia.org/)


Associazione Italiana Dislessia - sezione di Roma
(http://www.dislessia.org/SezRoma/)


La sezione romana AID ha aperto uno sportello d'ascolto per gli insegnanti
di ogni ordine e grado di scuola, per informazioni ed aiuto
pedagogico-didattico, in riferimento al Disturbo Specifico di Apprendimento
di alunni e studenti.

Portale dei Centri Territoriali di Supporto della Provincia di Roma
(http://www.romacts.it/dsa.html)

separatore_mobile

Sulla base della Legge 170 del 2010, l'Ufficio Scolastico Regionale

dell'Emilia Romagna ha emesso una nota riguardante il sostegno

e la promozione del successo scolastico degli studenti

con disturbi specifici di apprendimento

che continene numerosi spunti molto interessanti.


SCARICA LA NOTA DELL'USR DELL'EMILIA ROMAGNA

 

 

 

navigando_sulle_parole



 

SCARICA I MATERIALI

Come si aiuta un bambino dislessico

DSA Open-source