Tot. visite contenuti : 444415

ROL GENITORI

Banner

ATTIVITA' E PROGETTI

Banner

PNSD

Banner

ROMA CAPITALE NEWS

Banner

RETE SCUOLEINSIEME

Banner

IL PORTALE DEGLI ITALIANI

Banner

COMUNITA' SCOLASTICA

Banner
AREA RISERVATA

ACCESSO INFANZIA E ATA

Banner

LA SFINGE SCIENTIFICA

Banner

eTWINNING

Banner

PROGETTO SCUOLA - EXPO 2015

Banner

L'ISOLA CHE NON C'E'

Banner
CLASSI VIRTUALI



Organigramma

L’IDENTITÀ DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO ‘MARTA RUSSO’


L’Istituto Comprensivo ‘Marta Russo’ è al suo terzo anno di attività didattica e comprende alunni dai 3 ai 14 anni, nei tre livelli scolastici (Scuola d’Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado). Dal 1° settembre 2009 è stato intitolato alla studentessa Marta Russo, morta per una tragica fatalità mentre attraversava i viali dell’Università La Sapienza di Roma. Dopo lunga e sofferta discussione, i diversi Organi Collegiali hanno scelto di dedicare l’Istituto ad una studentessa, che viveva nella semplicità e nell’impegno il proprio percorso di studio. In suo nome poi, grazie anche all’impegno che ha dimostrato ancora in vita nel campo della solidarietà, la famiglia ha deciso di fondare un’associazione che ha come scopo quello di favorire e sostenere la donazione degli organi. Anche questo aspetto si sposa bene con la vocazione dell’istituto che da lei prende il nome , che ha scelto da tempo di fare dell’educazione alla solidarietà un proprio impegno costante.

La sfida educativa dell’Istituto Comprensivo ‘Marta Russo’ è inoltre quella di creare una vera continuità del curricolo verticale, dalla Scuola d’Infanzia fino al termine del Primo Grado d’istruzione (ex Scuola Media), offrendo un percorso educativo senza fratture né traumi per i piccoli e giovani alunni. Infatti l’Istituto è nato come unica comunità educante e, non dovendo unire realtà diverse, sta crescendo insieme, cercando di evitare squilibri tra i vari ordini di scuola. Ciascun livello di istruzione, dunque, deve agire nella prospettiva di un orientamento permanente, che indirizzi l’allievo e lo conduca alla scelta della Scuola Secondaria di secondo grado. In quest’ottica le commissioni che, a vario titolo, si occupano della Progettazione d’Istituto (Commissione Programmazione e Valutazione, Continuità, P.O.F., Diverse Abilità) sono composte da docenti di Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado.

La continuità del curricolo viene garantita per tutti gli alunni della Scuola Primaria, anche per le classi con sede a Vallerano, per le quali, grazie alla nuova acquisizione del plesso di scuola secondaria di primo grado di Vallerano, sarà possibile attuare una vera ed efficace progettazione unitaria. Tra la Scuola d’Infanzia e la Scuola Primaria, inoltre, l’Istituto ha già una lunga esperienza di iniziative di continuità educativa,  inserite in un programma di sviluppo progressivo delle competenze. I plessi di Scuola dell’Infanzia sono infatti attigui a quelli della Primaria, che in alcuni casi ospita classi al suo interno, e ciò permette contatti e scambi non sporadici tra docenti e tra alunni.

Attualmente i docenti dei vari ordini stanno definendo criteri di valutazione omogenei, alla luce delle nuove disposizioni ministeriali che reintroducono il voto in decimi. Inoltre la Scuola Secondaria ha prodotto, dopo un percorso di condivisione con le famiglie e gli organi collegiali, un Patto di Corresponsabilità, che si pone in sintonia con il Regolamento d’Istituto, in vigore già dallo scorso anno per tutti gli alunni e le famiglie della Scuola.

Per concludere, l’idea formativa del nostro Istituto, che costituisce il nostro maggiore punto di forza, può essere riassunta in tre aspetti metodologici, riscontrabili in tutte le proposte contenute nel presente POF.

 

VAI ALL'ORGANIGRAMMA